Questo integratore funziona anche se non brucia i grassi.

La maggior parte degli integratori per dimagrire sono una perdita di tempo e di soldi – a volte anche di salute – e non sono assolutamente d’aiuto per perdere grasso e tonificare i muscoli.

Dopo le numerse denunce dei consumatori, ora è obbligatorio per legge scrivere sulle etichette di integratori per dimagrire che essi:

“NON possono IN ALCUN MODO essere considerati come dei sostituti ad una alimentazione sana ed equilibrata” e  che essi “Vanno abbinati a un corretto regime alimentare e attività fisica”

E sai perché?

Perchè sanno, che se prendi questi integratori senza fare nient’altro, ti accorgerai subito che NON FANNO ASSOLUTAMENTE NIENTE!

La verità è che non sono capaci di darti il corpo che desideri.

Solamente una corretta alimentazione, il giusto esercizio fisico e uno stile di vita sano lo possono fare.

Però esiste un integratore che ti può aiutare anche se non può bruciare i grassi.

E’ un integratore importante non solo per chi fa sport ma anche per tutte le persone attente alla propria salute: le proteine in polvere.

Quando menzioni le proteine in polvere le persone pensano che tu stia consigliando qualche strano ingrediente per creare dei muscoli voluminosi e tondi nel minor tempo possibile.

La realtà è ben diversa.

Le proteine sono il materiale plastico per l’organismo.

Le proteine sono ciò che compone il muscolo ma anche tutte le altre cellule, organi e tessuti del nostro corpo e senza di loro non potremmo esistere.

I tessuti come, ad esempio, il connettivo o l’elastina sono tutte proteine e anche molti degli ormoni che sono nel nostro corpo sono proteine quindi l’apporto corretto di questo macronutriente è assolutamente fondamentale.

E’ ancora più fondamentale se fai attività fisica perché, in questo caso, occorre aumentare l’introito di proteine per fare in modo che il muscolo abbia la possibilità di recuperare.

Ecco perché qualsiasi persona dovrebbe iniziare a prendere in seria considerazione un apporto proteico giornaliero adeguato.

Hai paura che le proteine facciano male? Mangiarne poche è peggio.

A differenza di tutti gli altri integratori che non possono in alcun modo essere considerati come dei sostituti ad una alimentazione sana ed equilibrata, le proteine in polvere possono sostituire cibo normale come carne, pesce, uova, latticini e altri cibi proteici.

Vuol dire se assumi le proteine in polvere dovresti includerle nel tuo diario alimentare, contare l’apporto calorico e proteico che essi forniscono.

Attenzione quindi, la quantità di proteine che assumi attraverso gli integratori deve rientrare nel computo complessivo di proteine anche alimentari, per non correre il rischio di andare troppo in su e di assumere una quantità esagerata di proteine.

Attenzione ancora: assumere le proteine in polvere NON è indipensabile per ottenere i tuoi risultati di forma fisica.

Puoi tranquillamente assumere la tua quantità di proteine attraverso il cibo.

Se qualcuno ti dice il contrario, ovvero che senza le proteine in polvere non potrai dimagrire, perdere grasso o costruire il muscolo, sappi che questa persona o non è esperta in materia o guadagna dalla vendita dei prodotti che consiglia (o entrambe le cose).

Non è assolutamente necessario che tu assuma le proteine in polvere per avere ottimi risultati.

E’ solo una questione di comodità.

Gli integratori sono comodi ma non apportano, a parità di macronutrienti, nessun vantaggio alla composizione corporea o alla performance.

Le proteine in polvere sostituiscono il merluzzo, l’albume, il petto di pollo, ecc. solo per comodità e in questa ottica la persona decide se integrare o meno.

Le proteine in polvere ti possono essere comode.

Per esempio, quando non hai tempo e/o devi mangiare fuori casa.

Oppure d’estate quando fa caldo e quando non hai voglia di cibi solidi e pesanti.

Sostituire qualche tuo pasto con un frullato a base di proteine in polvere può essere una salvezza per riuscire a mangiare la quantità sufficiente di proteine ogni giorno anche se hai poco tempo e non puoi mangiare un pasto solido.

Sopratutto se ti alleni regolarmente.

E sopratutto se ti alleni e sei in deficit calorico perché vuoi dimagrire.

Anzi, in questo caso dovresti aumentare la quantità di proteine nella tua dieta (rispetto a quando non stai tagliando le calorie) per evitare la perdita di massa muscolare mentre stai perdendo peso.

Non è facile però assumere tutte le proteine semplicemente attraverso la nutrizione, perché ogni volta che assumi un alimento ricco di proteine stai comunque assumendo anche altri nutrienti, come magari grassi o carboidrati nel caso scegliessi delle proteine vegetali.

L’integratore proteico, quindi, permette di nutrire i muscoli aumentando l’introito, ma soltanto di proteine!

Che è un’ottima cosa quando sei in deficit calorico per dimagrire perché puoi evitare di assumere le calorie in più!

Le proteine in polvere possono essere comode per avere un pasto proteico, veloce da preparare e da consumare.

In questi anni più studiate e riconosciute come il massimo del valore biologico, con effetti non soltanto sulla muscolatura ma veramente su tutta la salute in generale (perché sono anche dei potenziatori del sistema immunitario ed esercitano tante azioni benefiche nell’organismo) sono le proteine del siero del latte.

Queste vengono sostanzialmente prodotte e commercializzate in 3 forme:

– Concentrate;

– Isolate;

– Idrolizzate.

La differenza tra queste 3 forme è il grado di processazione che le rende più o meno veloci nell’essere assimilate. Il concentrato è meno veloce, l’isolato è intermedio e l’idrolizzato è molto veloce.

Ma ciò che ti consilgio di guardare come prima cosa quando scegli il tuo integratore di proteine in polvere sono la qualità e la provenienza di ingredienti.

Le proteine in polvere sono come un cibo qualsiasi e anche per loro valgono le regole di qualità per poter fornire al fisico benefici senza rischi.

Ho provato tanti tipi di proteine del siero del latte e alla fine ho scelto quelle di alta qualità:

biologiche, al naturale, senza aggiunte di conservanti, dolcificanti, soia, dalle mucche allevate al pascolo che mangiano principalmente l’erba, senza OGM, senza ormoni e antibiotici.

Queste proteine in polvere hanno un gusto molto gradevole anche senza nessuna aggiunta e possono essere consumate anche da sole (con solo l’acqua).

Hanno una buona solubilità che le rende ottime anche per preparare pasti più solidi come per esempio il porridge con fiocchi d’avena per una colazione proteica, nutriente e veloce.

Per quando riguarda le proteine in polvere di origine vegetale (come i piselli, la canapa, il riso), il valore biologico di queste proteine è più basso e non esistono assolutamente studi comparabili agli studi fatti sulle proteine del siero del latte, né a giustificarne l’uso per l’atleta né per la salute in generale.

Però quando sei a dieta le proteine in polvere di origine vegetale possono essere comode perché danno qualche vantaggio:

  • saziano di più rispetto alle proteine del siero del latte che è particolarmente vantaggioso quando sei a dieta
  • riducono i disagi come i problemi digestivi legati alle intolleranze al latte e al lattosio
  • la loro assimilazione e la digestione è più lenta rispetto alle proteine del siero del latte (ciò spiega il primo vantaggio, cioè perché saziano di più) e per questo motivo sono ottime sopratutto dopo l’allenamento e prima di dormire per favorire il miglior recupero muscolare e/o la crescita muscolare.

Scegli sempre anche in questo caso i prodotti di qualità: da agricoltura biologica, al naturale, senza aggiunte di sostanze chimiche.

Le proteine in polvere vegetali gusto neutro hanno però uno svantaggio: un sapore sgradevole se consumate da sole.

Le proteine in polvere sia del latte che vegetali sono ottime per preparare gustosi e nutrienti frullati proteici per colazione, merenda e spuntino prima/dopo allenamento.

Ma non solo.

Puoi usarle per preparare anche gelato, biscotti e dolci !

Eccoti qualche idea:

Gelato proteico alla cicoria
Oreos proteici senza cottura
Salame di cioccolato

Riferimenti:

Dr. Ongaro: Le proteine in polvere fanno male?

Dr. Ongaro: Proteine vegetali o animali. Tutto quello che c’è da sapere

Le proteine in polvere fanno male?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *