L’allenamento con sovraccarichi: un’attività che migliora il fisico, la salute e l’autostima.

 

 

Quando si parla di sovraccarichi, si intende un lavoro effettuato contro una resistenza e in genere finalizzato al miglioramento della FORZA. 

Puntare a diventare più forti dovrebbe essere la priorità di TUTTE LE DONNE a prescindere dall’età e dall’obiettivo finale perché la qualità di forza muscolare è la base su cui costruire un sistema muscoloscheletrico efficiente e un fisico sano, tonico e in forma. 

Il sovraccarico può essere prodotto da metodi, come il lavoro con manubri e bilancieri, con i kettlebell, con gli elastici, con le cavigliere, con i palloni, con le macchine in palestra e altri attrezzi oppure a corpo libero.

Se hai un fisico Più FORTE hai numerosi benefici:

  • più energia sia fisica che mentale per svolgere al meglio tutti gli impegni quotidiani,
  • puoi sentirti più dinamica e più giovane indipendentemente dall’età,
  • prevenire la sacropenia, l’osteoporosi e altre malattie legate al progressivo declino della massa e della forza muscolare dovuto all’invecchiamento,
  • mantenere attivo e efficiente il proprio corpo e alta la qualità della vita con l’avanzare dell’età,
  • contrastare l’invecchiamento precoce grazie al mantenimento della forza e della massa muscolare;
  • migliore l’autostima
  • migliore l’umore
  • migliore il fisico dal punto di vista estetico.

L’allenamento della forza muscolare in pratica.

La capacità motoria di forza è solitamente indicata come capacità di una persona di opporsi o vincere una resistenza per mezzo di una contrazione muscolare.

Ci sono diversi tipi di forza: forza massima, forza generale, forza resistente, forza esplosiva/veloce.

La capacità di forza, quindi, è in genere sempre presente, e si esprime ogni volta in modi diversi e in concomitanza con le altre capacità motorie (resistenza, velocità ecc).

La capacità di forza deve essere allenata in modo progressivo: l’aumento dei carichi deve essere sempre progressivo e crescente per poter stimolare adeguatamente la muscolatura.

Per aumentare la forza bisogna agire contro una resistenza che impegni i muscoli in modo maggiore rispetto a quanto facciamo nella vita di tutti i giorni.

Sono pertanto da considerare esercizi contro resistenza anche quelli che non richiedono l’uso di oggetti aggiuntivi, come ad esempio l’uso di salite o rampe di scale, la possibilità di sfruttare la resistenza dell’acqua, gli esercizi a corpo libero.

 

 

Allenare i muscoli con i sovraccarichi è importante quanto svolgere una costante attività aerobica.

Quest’ultima, potenzia la condizione cardiovascolare, ma è di scarsa utilità nell’arrestare la perdita di massa muscolare con il passare degli anni.

L’uso dei sovraccarichi, oltre a mantenere efficiente la muscolatura, è utile anche per prevenire e contrastare alcune patologie, come ad esempio l’osteoporosi.

Nel caso dell’osteoporosi, l’esercizio fisico risulta al centro dei progetti di prevenzione e cura.

Si è constatato infatti come questo sia in grado di incrementare la massa ossea di una persona: sopratutto se effettuato in posizione eretta riesce, per effetto della forza di gravità, a porre sotto carico la struttura scheletrica e ne stimola l’aumento della massa ossea.

Alcuni esercizi di potenziamento muscolare saranno di aiuto anche ai soggetti che presentano lombaggine croniche.
Potenziando adeguatamente la muscolatura addominale e lombare, la colonna vertebrale sarà più sostenuta e protetta, con ottimi risultati anche per quanto riguarda il dolore lombare.

‼️  Allenarsi con sovraccarichi non significa necessariamente diventare muscolosi come un bodybuilder ‼️

E’ possibile raggiungere una buona forma muscolare anche utilizzando carichi modesti e proporzionati alle proprie possibilità.

 

 

L’importante è stabilire quali sono gli obiettivi principali e regolare l’esercizio in funzione di questi.

La buona notizia è che non è mai troppo tardi per iniziare!

Iniziare il prima possibile l’allenamento di potenziamento muscolare, sopratutto se hai più di 40 anni, è un investimento sicuro per raggiungere la salute e il benessere ottimali e per migliorare il fisico dal punto di vista estetico.

Fare solamente attività aerobica (corsa, nuoto, bici, camminare ecc) non è sufficiente per preservare la forza, la massa e il tono muscolare, la salute delle ossa, l’equilibrio e la postura. 

 

 
Fonti e Riferimenti:

Fattori che influenzano gli adattamenti all’allenamento con sovraccarichi:  Il manuale del Personal Trainer
Per il wellness, il dimagrimento, la prestazione, la massa muscolare: Alimentazione Fitness e Salute

P.S. Qualsiasi età tu abbia, non è mai troppo tardi per iniziare l’allenamento di potenziamento muscolare ma prima si inizia e più si è costanti, più i vantaggi saranno maggiori e dureranno più a lungo.

  • se sei una donna di età maggiore di 18 anni; 
  • se non hai patologie muscolo-scheletriche importanti e non hai controindicazioni per allenarti con i pesi;
  • se sei una principiante nell’allenamento con i pesi o non ti sei mai allenata con una certa serietà e in modo costante, oppure se vuoi riprendere l’allenamento dopo una pausa molto lunga;
  • se vuoi migliorare il tuo fisico: perdere massa grassa e/o aumentare massa muscolare e “tonificare” ;
  • se vuoi potenziare i muscoli di tutto il corpo per rimanere forte e indipendente sopratutto nell’età avanzata;
  • se vuoi salvaguardare la salute dei muscoli, delle articolazioni e delle ossa e contrastare la perdita di forza e di massa muscolare con il passare degli anni, prevenire la sarcopenia e l’osteoporosi

allora il mio programma-corso I PRIMI PESI è per te !

Oppure 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *